I buoni sentimenti dei cattolici…

Ho scoperto l’esistenza di una web radio cattolica (sito) che trasmette una trasmissione chiamata “Rassegna Stampa Atipica”.

Ecco come si esprime il conduttore con un leggerissimo accento siculo sull’argomento che ossessiona i cattolici da 2000 anni, ovvero la sessualità, mescolando nello stesso minestrone zoofilia, omosessualità e pedofilia:

Passiamo ora alla tromba d’aria che ha causato 30 feriti a Mestre (Venezia) durante il diabolico Heineken Jammin Festival. Chi ha mandato la tromba d’aria? Ma la Divina Provvidenza, ovviamente! Il motivo viene spiegato in questo video:

 

2 Responses to “I buoni sentimenti dei cattolici…”


  1. 1 T-Monk 12 dicembre 2007 alle 22:42

    sicuro che questa si possa chiamare una “web radio cattolica”? Non basta professarsi cattolici per esserlo e sinceramente l’ignoranza supestiziosa di quello che ho sentito mi sembra non centri molto con una manifestazione di fede…cmq punti di vista

  2. 2 Raffaele 21 agosto 2008 alle 02:42

    Primo: mi sembra strano che un bimbo di 4 anni parli già di sesso…Chiedendo al fratello maggiore se due persone dello stesso sesso possono far sesso
    Secondo: Il fratello di 20 anni dice di fronte al fratellino di 4 anni parole come necrofilia, perversione, feticista, orgasmo, zoofilo, omosessualità..
    Io queste cose le ho incominciate a sapere a 14-15 anni…
    Secondo me la storia del fratello che spiega al fratellino è falsa….


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




blog attenzionato

Categorie

Avviso ai commentatori

In alcuni Paesi esprimere il proprio pensiero può costituire reato. Prima di inserire dei commenti illeciti, valutare l'opportunità di seguire la precisa indicazione fornita dall'immagine sottostante:

carabiniere cenno di no

luglio: 2007
L M M G V S D
« Giu   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Top Clicks

  • Nessuna

Blog Stats

  • 264,746 hits
web analytics

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: