La Rai e i lettori di Avvenire

I soliti integralisti cattolici, lettori del quotidiano Avvenire, si lamentano ogni volta che sullo schermo vedono qualcosa che contrasta con i loro dogmi, si sentono profondamente offesi, poverini.

Ecco gli estratti di due lettere, in cui ci si lamenta per la trasmissione di Alda d’Eusanio, a cui hanno partecipato l’ex vescovo Milingo e l’ex compagno di Versace:

Per noi cri­stiani i vescovi sono i portatori della fe­de e della Verità che è Cristo, in essa ci devono rafforzare. Questi signori che fanno le carnevalate televisive creano solo sentimenti di disgusto. E la Rai permette questo modo di presentarsi a una persona che non è più vescovo? Noi cristiani dovremmo forse chiede­re risarcimento danni per l’uso e le of­fese che ogni giorno ci vengono rivol­te in nome di una libertà che non sem­pre rispetta tutti. Ringrazio la reda­zione, leggo sempre il vostro giorna­le. Mi è di aiuto.
Cosma Quadri

Caro Direttore, mercoledì 16 luglio, su Raidue e in pri­ma serata, abbiamo assistito a una puntata del programma ‘Ricomincia­re’.
Si è svelato ancora una vol­ta il vero volto della Rai: ipo­crita e provoca­torio rispetto al comune sentire del popolo ita­liano e della Chiesa cattoli­ca. […] Milingo indossava l’abito talare vescovile con tanto di simboli e­piscopali, in atteggiamento di aperta sfida alla Chiesa. […] Sul caso Versace, più o meno stes­so taglio: Antonio, ancora piangente dopo undici anni dal tragico episodio, è stato presentato come colui che ave­va perduto il proprio partner, come si trattasse di un normale coniuge. Allo­ra domando: è possibile che una tele­visione pubblica come la Rai continui imperterrita a sfidare la Chiesa catto­lica e la stragrande maggioranza del­l’opinione pubblica? La Rai avrebbe permesso di trasmettere cose del ge­nere anche in altri Paesi della stessa Europa? Programmi così non sono possono essere definiti culturali o di approfondimento. Solo, ideologici.
Paolo Bonci

Ufficio Comunicazioni Sociali Diocesi di Fiesole

Ho provato a rileggere dieci volte la frase: La Rai avrebbe permesso di trasmettere cose del ge­nere anche in altri Paesi della stessa Europa? ma ancora non riesco a capirne il senso… sarà che non sono cattolico e quindi non capisco la Verità…

A proposito di tv pubblica in Europa, ecco cosa trasmette la gloriosa BBC, nel pieno rispetto della sensibilità dei cattolici britannici:

2 Responses to “La Rai e i lettori di Avvenire”


  1. 1 Sandro 23 luglio 2008 alle 13:32

    A me stupisce più la frase
    “Antonio, ancora piangente dopo undici anni dal tragico episodio, è stato presentato come colui che ave­va perduto il proprio partner, come si trattasse di un normale coniuge.”
    Il dolore è giustificato soltanto in caso di legame di parentela o di matrimonio? In caso di un legame forte (amicizia o relazione sentimentale) non conta niente? Ovviamente si finisce sempre sulla diatriba “amore eterosessuale” o “attrazione omosessuale” (i gay non amano). E bravo Bonci…

  2. 2 sdrummelo 25 luglio 2008 alle 12:17

    il signor Paolo Bonci credo che abbia qualche difficoltà a vedre la realtà.
    Mi spiace molto per lui.
    Spero che almeno viva la sua vita serenamente. Ma in realtà mi sembra appartenere a quel genere di religioso che vie la propria spiritualità in contrasto con il mondo ed i suoi simili.

    Per la gioia del suo Dio, immagino😛


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




blog attenzionato

Categorie

Avviso ai commentatori

In alcuni Paesi esprimere il proprio pensiero può costituire reato. Prima di inserire dei commenti illeciti, valutare l'opportunità di seguire la precisa indicazione fornita dall'immagine sottostante:

carabiniere cenno di no

luglio: 2008
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Top Clicks

  • Nessuna

Blog Stats

  • 264,746 hits
web analytics

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: