Emergenza educativa /2

Nel video seguente una vispa bimbetta, tedesca di Germania, affronta quella tremenda piaga chiamata emergenza educativa, facendo un po’ di sano proselitismo evoluzionista:

In questo altro video, dall’emblematico titolo La Vita non è un Caso,  si può invece apprezzare (per modo di dire…) la visione cattolica sul senso dell’esistenza di ogni cosa, in un trionfo di naïf friulano:

10 Responses to “Emergenza educativa /2”


  1. 1 Sandro 21 marzo 2009 alle 09:54

    Troppo forte Susie!!! Chissà che orgoglio per i genitori…

  2. 2 Loulabelle 22 marzo 2009 alle 15:00

    Il secondo in realtà era una pubblicità occulta per la Nike!😀

  3. 3 poverobucharin 23 marzo 2009 alle 19:53

    meno male che c’è razio+

  4. 4 prefe 24 marzo 2009 alle 15:21

    volevo mordere lo schermo durante il secondo

  5. 5 Nicola 28 marzo 2009 alle 19:45

    Alex si fa quattordici (16) pippe al giorno. Nulla accade per caso.

  6. 6 nimzowitsch 29 marzo 2009 alle 16:35

    Liberiamo il povero Alex dalle grinfie dei cattotalebani!
    Una petizione umanitaria per Alex.
    Save Alex, Save the world.

  7. 7 nimzowitsch 29 marzo 2009 alle 16:35

    Liberiamo il povero Alex dalle grinfie dei cattotalebani!
    Una petizione umanitaria per Alex.
    Save Alex, Save the world.

  8. 8 Loulabelle 29 marzo 2009 alle 17:34

    Povero Alex…guardate che sguardo spento. Bisogna liberarlo!

  9. 9 sdrummelo 10 aprile 2009 alle 13:38

    grazie per la segnalazione di susie… l’ho riciclata ed è piaciuta molto🙂

    Pare che il tutto sia stato promosso dalla Giordano Bruno Stiftung, un’associazione tedesca che si batte per l’affermazione sell’umanesimo!!
    Molto lodevole🙂

  10. 10 Ruca Matsuo 20 aprile 2009 alle 00:20

    In Germania pare ci sia un minimo di volontà di combattere l’idiozia sul nascere. Vedendo invece cosa si fa qui per “educare” (leggi: condizionare) le giovani menti c’è da mettersi le mani nei capelli. Mi domando certe volte se i ferventi creazionisti si rendano conto o meno che stanno deliberatamente tentando di bruciare secoli di progresso scientifico in favore della cecità più assoluta.
    Complimenti per l’informazione che fate, è importante che quanta più gente possibile si renda conto di quali offese all’intelligenza siamo costretti a subire di continuo in nome dello sgradito ospite Vaticano.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




blog attenzionato

Categorie

Avviso ai commentatori

In alcuni Paesi esprimere il proprio pensiero può costituire reato. Prima di inserire dei commenti illeciti, valutare l'opportunità di seguire la precisa indicazione fornita dall'immagine sottostante:

carabiniere cenno di no

marzo: 2009
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Top Clicks

  • Nessuna

Blog Stats

  • 264,870 hits
web analytics

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: