Archivio per settembre 2009

Praga: attacco a Ratzinger!

Sbirri e cecchini non sono riusciti ad impedire che un elemento più fastidioso di Gabriele Paolini disturbasse Ratzinger durante un suo discorso a Praga.

L’attacco di chiara matrice satanica, massonica, laicista, relativista è documentato da questo video della benemerita Associated Press:

PS: notare i geniali i commenti al video su YouTube

Non solo cancro

L’affabile Livio Fanzaga ha aggiornato l’elenco di malattie da augurare agli atei, più precisamente ai nuovi atei, gli atei militanti.

Dopo l’ormai celebre “Ti venisse un cancro!” stavolta tocca all’influenza suina:

scarica il video

La Repubblica: catechismo allo zolfo

Nuova puntata del Livio Fanzaga Show.

Tanto per cambiare il direttore di Radio Maria è ossessionato dal quotidiano La Repubblica, ovvero il catechismo allo zolfo, purtroppo letto anche da molti preti.

Accantonato il quotidiano diabolico, il pio Livio Fanzaga passa alla lettura de Il Giornale, diretto dall’ateo Feltri, per la gioia di Dino Boffo:

scarica il video

La politica secondo Padre Fanzago

Fedele al proprio motto “noi di propaganda elettorale non ne facciamo!” (sic) l’adorabile Livio Fanzaga ha rilasciato una gustosa intervista al suo giornale preferito (il Giornale dell’ateo Feltri).

L’articolo si intitola Padre Fanzago: “Sintonia con questa maggioranza, meno con Prodi” (FanzagO, non FanzagA, ma si sa: il Giornale non è nuovo a madornali inesattezze, vero Boffo?)

Capita a fagiuolo questo antico video razio-laicista, in cui il direttore di Radio Maria affronta il tema della propaganda elettorale e parla pure di Vittorio Feltri:

PS: sabato scorso Livio Fanzaga ha confessato un peccatuccio: parlando di Viterbo ha detto di essere un po’ arrabbiato con la città perché l’ultima volta che l’ha visitata gli hanno affibbiato una multa… Magari tra qualche anno Vittorio Feltri metterà le mani sul verbale e allora saranno ‘azzi amari!

Risolto il mistero Boffo

amorthFinalmente è stato scoperto chi si nasconde dietro alle recenti badilate di letame lanciate addosso all’ex direttore di Avvenire.

Servizi segreti deviati? Nemici in Vaticano? Macché!

L’illuminato (ma non illuminista) padre Amorth ha risolto l’arcano mistero: c’è lo zampino di Satanasso, tanto per cambiare.

Questa sconvolgente rivelazione è contenuta in una sua recente intervista.

Dino Boffo si è dimesso, è uscito di scena nel modo peggiore, puntando il dito contro un opaco blocco di potere laicista.

Esimio Boffo, si rilegga la nota velina, anzi diciamo pure la polpetta avvelenata: quando si citano presunte frequentazioni immorali e relative coperture, viene utilizzato il termine correità. Chi è solito confondere peccato con reato? Certamente non qualche laicista miscredente…

Perché prendersela con i maledetti laicisti? Non bastano i nemici tra il proprio gregge? Mi risulta che le dichiarazioni più avvelenate contro Boffo siano arrivate dal cattolico mangia-particole nonché pluri-trombato Adinolfi (e vista la stazza direi che di particole ne ha mangiate pure troppe).


blog attenzionato

Categorie

Avviso ai commentatori

In alcuni Paesi esprimere il proprio pensiero può costituire reato. Prima di inserire dei commenti illeciti, valutare l'opportunità di seguire la precisa indicazione fornita dall'immagine sottostante:

carabiniere cenno di no

settembre: 2009
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Top Clicks

  • Nessuna

Blog Stats

  • 265,991 hits
web analytics