Posts Tagged 'Olocausto'

Il pacato Babini

Siccome, con il solito ritardo, persino i giornalisti di La Repubblica si sono accorti delle ultime esternazioni di Babini, vescovo emerito di Grosseto,  sul sito ultra-cattolico Pontifex, segnalo l’articolo che avevo letto alcuni giorni fa. Da notare innanzitutto il pacato titolo: “Massoni ed ebrei contro il Papa. Sbagliato chiedere perdono, di che cosa. Gli ebrei da sempre nemici della Chiesa e deicidi. Omosessuali? Misericordia, ma gli animali sono più ordinati di loro. Caso Claps: sconsacrata la Chiesa“.

Per movimentare il soporifero salotto di Porta a Porta, Bruno Vespa potrebbe sostituire il matematico impertinente Odifreddi con il devoto vescovo Babini. Invece di ribattere alle innocue affermazioni dell’ateo piemontese (“Hitler era cattolico“), il pio Vespa gelerebbe dinanzi alle pacate riflessioni del vescovo emerito sull’Olocausto (“La verità é che il furore criminale nazista si scatenò per gli eccessi e le malversazioni economiche degli ebrei che strozzarono la economia tedesca“) e sugli omosessuali (“A loro dico che persino gli animali rispettano l’ordine della natura e loro no, da questo punto di vista meglio la regolarità degli animali“).

AGGIORNAMENTO: Prevedibile come un apparizione della Madonna di Medjugorje è arrivata la secca smentita di Babini. Il vescovo emerito smentisce di aver proferito frasi antisemite…

Contemporneamente, sul sito Pontifex è apparsa una nuova intervista, questa volta a Odo Fusi Pecci, vescovo emerito di Senigallia, che indica i mandanti della recente campagna mediatica anticattolica (“probabilmente lobbies ebraiche e massoniche e i massoni sono da sempre una minaccia contro la Chiesa“) e affronta il paragone tra omosessuali e animali  (“Loro vivono contro natura, la insultano. Persino gli animali la rispettano e loro no“), esattamente come il suo collega di Grosseto.

Annunci

Giornata della Memoria

In occasione della Giornata della Memoria, rispolvero il mio primo video su padre Livio Fanzaga, che ho realizzato nel dicembre del 2007:

scarica video

Capita a fagiuolo anche l’ultimo comunicato stampa dell’Associazione Papaboys, intitolato: CHE FANNO GLI EBREI NELL’ATTESA DI RICONOSCERE GESU’ SIGNORE E SALVATORE? ATTACCANO IL PAPA!

Ecco alcune delle soavi parole che si possono leggere sul blog dei Papaboys:

ROMA – Nell’attesa di riconoscere Gesù Signore e Salvatore della vita, tra lobbismo sfrenato e monopolio incontrastato dei media a livello mondiale che cosa fanno i nostri ‘fratelli maggiori ebrei’? Attaccano il Santo Padre! Tanto per cambiare. Tra una bomba per ammazzare i bambini di Gaza e l’acquisto di una nuova casa di produzione cinematografica dalla quale spargeranno coniati di vomito contro la Santa Chiesa e contro tutto il Cattolicesimo, ecco messa in scena l’ennesima teatrale azione contro il Pontificato di Benedetto XVI. E adesso scriveranno che siamo antisemiti! Come se le cose che stiamo scrivendo non fossero vere! Come se fossimo noi a controllare e monopolizzare l’informazione di tutto il mondo!!!

L’Olocausto secondo Radio Maria

FanzagaNel video sottostante è contenuto un breve passo della “catechesi giovanile” insegnata a un gruppo di devoti cattolici, e ascoltata da in tutto lo Stivale sulle frequenze di Radio Maria.
Chi parla o per meglio dire educa è Padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, che come al solito cita la Rivoluzione Francese, Nazismo e Comunismo per dimostrare che l’ateismo è il Male Assoluto, l’impostura anticristica.

Padre Livio Fanzaga illustra una bizzarra teoria sul motivo per cui Hitler odiasse gli Ebrei… (No, non c’entra la sua educazione cattolica, non sia mai!)

Ecco i motivi dell’Olocausto secondo Radio Maria:

Nelle immagini si vede il crocifisso lievemente sanguinolento presente nella sede di Radio Maria.


blog attenzionato

Categorie

Avviso ai commentatori

In alcuni Paesi esprimere il proprio pensiero può costituire reato. Prima di inserire dei commenti illeciti, valutare l'opportunità di seguire la precisa indicazione fornita dall'immagine sottostante:

carabiniere cenno di no

novembre: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Top Clicks

  • Nessuna

Blog Stats

  • 266,878 hits
web analytics